shatush-biondo

Lo shatush è una particolare tecnica che dà ai capelli una schiaritura dall’effetto molto naturale.
Per ottenere questo risultato viene applicata una polvere schiarente su ciocche cotonate, in modo sfumato alla radice e in modo più intenso alle punte.
Ovviamente più i capelli saranno lunghi più l’effetto sarà visibile.
Non è consigliato per i capelli molto ricci, invece il liscio e il capello mosso, rendono molto bene la gradazione di colore che si vuole ottenere.
Bisogna chiarire che lo shatush non è un colore e in quanto tale non è possibile scegliere la nuance, ma agirà sui capelli, in base al pigmento già presente, salvo qualche eccezione.
Per fare un esempio, se si hanno i capelli scuri che al sole diventano ramati, l’effetto evidenzierà queste sfumature, se invece si ha una capigliatura cenere, lo shatush sarà sui toni del biondo.
Va considerato che il risultato dipende anche dalla base del capello, se colorato in precedenza o se naturale.
Uno dei motivi che fa apprezzare lo shatush dalle donne italiane, e non solo, è la sua naturalezza, perché non ha bisogno di essere ritoccato, come invece succede per i colpi di sole, ed è quindi adatto anche alle giovani ragazze. Tutte le donne possono regalarsi lo shatush, l’importante è affidarsi a professionisti di fiducia e a prodotti di altissima qualità.
Il costo del servizio varia dai 60 ai 100€ in base alla lunghezza dei capelli stessi

By |2018-01-29T23:33:22+01:00Luglio 29th, 2017|Notizie|0 Commenti

Scrivi un commento